Clandestinamentemente’s Blog

La Fenice

Posted on: settembre 29, 2012

La vita si sa, non è mai solo discesa.

Momenti in cui le salite sono con più del 10% di pendenza poi non sono così rari, e puoi avere i muscoli più allenati del mondo, delle cosce “de fero” ma il sudore e la fatica imperlano la fronte e il viso. Ottima scusa per nascondere le lacrime, bisogna avere solo l’accortezza di portare un paio di occhiali scuri per nascondere gli occhi rossi.

Devo ammetere che di momenti difficili da salita in pendenza ne ho avuti molti, soprattutto in passato, e la mia capacità, a volte assolutamente inimmaginata a priori, di trovare forza e coraggio per affrontare tutto è stata invidiabile, permettendomi di dire che esattamente come la Fenice sono rinata dalle mie ceneri.

Si inizia solitamente da un cambiamento piccolo, ma necessario per dare la spinta agli altri a venire.

Un taglio di capelli, un nuovo look, oppure shopping compulsivo irrefenabile (quando il portafogli lo permette), sono solitamenti segni inequivocabili della ricerca di un cambiamento che si sente necessario e quindi come prima cosa deve risultare visibile ai più, ma soprattutto a sè stessi.

Si passa poi a abitudini nuove e coccole personali, bisogna essere generosi con se stessi e dimostrarsi affetto e stima, ecco quindi che ci si prende cura del posto dove si vive, della propria persona fino a guardarsi allo specchio e trovarsi non belli, ma dei veri idoli delle masse, irresistibili, irrefrenabili.

Più te ne convinci e più inizi a emanare “una luce”, le persone intorno a te iniziano a notarla ed ecco che la convizione diventa collettiva e il cambiamento, la trasformazione sta davvero prendendo forma.

Ci si smussa, ci si affina e pian piano il piumaggio rispunta, robusto e colorato.

Ed ecco che quando pensavi di essere ormai cenere ti ritrovi Fenice, libera di volare.

Immagine

Annunci
Tag:

3 Risposte to "La Fenice"

ma non posti più?

Oddio come ti capisco. il mio blog sì chiama la fenice. cercavo mio blog su google ed invece mi sono imbattuta nel tuo. Fa uno strano effetto. mi sono sentita capita anche io.

CHe piacere trovare i tuoi commenti stamane. Benvenuta nei miei pensieri 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

per ricevere via email ogni aggiornamento e i nuovi post.

Segui assieme ad altri 20 follower

settembre: 2012
L M M G V S D
« Lug   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Categorie

Blog Stats

  • 20,313 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: