Clandestinamentemente’s Blog

Posts Tagged ‘animali

Sono ormai undici giorni che convivo felicemente con Spritz, un micio dal carattere dolcissimo pezzato e con il pelo leggermente lungo.
Un vero amore.
Quando sono andata nello studio veterinario nel quale era rinchiuso in una gabbietta da quasi due mesi, appena mi ha visto mi ha messo il musetto nel palmo della mia mano e mi ha dato la pancina per avere le carezze.
Ne ero sicura, è lui che ha scelto me, non io lui.
A casa ho organizzato un parco giochi solo per lui: un tappeto verde che ricorda l’erba, un bel tiragraffi con una pallina colorata e ormai siamo a quota quattro palline colorate, con o senza piume, un uovo di legno e un topo di peluche blu!
Resto comunque io il suo giocattolo preferito, infatti quando sono a casa mi sta sempre in braccio, a fare le fusa o a farsi le unghie sulla mia mano (vizio che sto cercando di fargli togliere a suon di “Spritz no!” e piccoli colpetti sul sederino).
Ormai dividiamo anche il letto, e segno del mio grande carattere, ha deciso lui quale parte del letto gli appartiene, rilengando me in quella rimanente.
La mattina svegliarsi con i suoi bacini e le sue coccole è impagabile.
E’ sicuramente un grande impegno e ora anche solo allontanarsi per un intero fine settimana è un pensiero che non prendo più a cuor leggero, ma sono sicura di aver fatto la scelta giusta.
E’ buffo e spiritoso, dotato di grande carattere e dolcezza…proprio come lo Spritz!
Sono dunque nuovamente diventata mamma dopo l’esperienza con Morgan, fatemi gli auguri!
E io li faccio a voi, perchè siete tutti neo zii!!! 🙂

Ebbeni si.
Ho deciso di riprovarci.
Dopo vari e ripetuti incontri con i felini di amici e proprietari di bed and breakfast pugliesi ho preso la fatidica decisione di adottare un micino.
Per prendere dimestichezza con i quadrupedi indipendenti per carattere ho anche iniziato a fare volontariato per l’associazione Micetti Granata, dando da mangiare e risistemando le cuccie dei randagi che popolano l’antica sede del Torino Calcio di Via Filadelfia.
Da quando sono tornata dalle vacanze a poco a poco sto comprando tutto il necessario, cuccia morbida, palline colorate, lettiera e sabbietta profumata, ciotoline etc etc.
Praticamente mi manca solo più il micio!
Sono orientata per un cucciolotto di sesso maschile (è l’unico modo per poter iniziare una convivena con l’altro sesso alla veneranda età di 34 anni!) e l’altro giorno ho avuto come un’illuminazione divina sul suo nome: Tommaso.
Lunedì vado a vedere una cucciolata e vedremo se uno di quei micetti mi sceglierà. Si perchè sarà lui a scegliere me, non il contrario, di questo sono sicura.
Ho messo il cuore in pace e ho smesso di documentarmi su come fare per addomesticarlo ed educarlo, tanto oramai si sa, il gatto è l’unico animale che è riuscito ad adddomesticare l’uomo.
Solo qualche piccolo accorgimento per non fargli aprire il frigorifero a suo piacimento e per non fargli fare le feste al divano e poi tutto sembra pronto per la nuova avventura.
Sarà un micio fortunato, così come Morgan è stato un cane fortunato.
Gli animali regalano tanto amore, non possiamo non regalarne noi a loro a nostra volta.

Tag:

per ricevere via email ogni aggiornamento e i nuovi post.

Segui assieme ad altri 20 follower

giugno: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Categorie

Blog Stats

  • 20,313 hits